PIAZZETTA NAPOLI
I LOVE NAPOLI
Ascolta la radio
Ordina al telefono: (+39) 339 7895756 (anche Whatsapp)
Ordini urgenti: (+39) 339 7895756 (anche Whatsapp)
Ricerca: Ricerca avanzata
Scegli la lingua:
Versione stampabile 
Categorie Prodotti Categorie Prodotti
CANTANTI NAPOLETANI
CD - NAPOLI - NOVITA'
CD - NAPOLI - DONNA
OFFERTE E RACCOLTE
VINILE
DVD a € 4,00
DVD - ITALIANI
INTERNAZIONALI da € 2.00 a € 4.00
CD INTERNAZIONALI
CANTANTI SICILIANI
CD - SICILIANI NOVITA'
NOVITA'
VARI DA €. 0,99 a €. 4,99
CANTANTI ITALIANI
CD - ITALIANI-NOVITA'
CD - STRUMENTALI
CD - MUSICA CLASSICA
CALCIO NAPOLI
CANTANTI PUGLIESI
MUSICHE REGIONALI
IL MONDO DEI BAMBINI
MUSICASSETTE
VHS
LIBRI - CATALOGO
ACCESSORI - OGGETTISTICA


MN World MN World
La nostra fiducia
Piazzetta Napoli
Ascolta la radio
I LOVE NAPOLI
Skype


Help Help
Contattaci
Info sulla privacy
Condizioni di vendita

MusicaNapoletana.com :: DVD a € 4,00 :: AAAA ARTISTI VARI :: DVD - Pasolini, Un Delitto Italiano - Film

DVD - Pasolini, Un Delitto Italiano - Film
DVD - Pasolini, Un Delitto Italiano - Film 
Un film di Marco Tullio Giordana***

Nicoletta Braschi, Claudio Amendola, Andrea Occhipinti, Ivano Marescotti, Giulio Scarpati
***
Il 2 novembre 1975, su di uno sterro ad Ostia vicino al mare, viene assassinato lo scrittore omosessuale Pier Paolo Pasolini. Poco prima della morte aveva invitato a salire sulla sua automobile un giovane balordo Pino Pelosi - incontrato alla stazione Termini di Roma, come afferma questi presto arrestato. Dalle prime, convulse indagini e sulla base delle dichiarazioni di Pelosi, sembrò chiaro che l'assassino era solo: Pasolini fu ucciso per i numerosi colpi infertigli con una rudimentale tavoletta raccolta sulla sabbia dello squallido luogo. Impadronitosi dell'automobile del morto, Pelosi passò sul corpo di questi fuggendo a Roma. In seguito, sulla versione sorsero non pochi dubbi: a parte l'eccesso di reazione da parte del giovane (richiesto di una prestazione particolare, a suo dire subito rifiutata), e l'arma usata (un legno sconnesso e fradicio), alcuni dettagli poco chiari o addirittura disattesi dagli inquirenti, fecero emergere gradualmente l'ipotesi che l'assassino non fosse affatto solo. L'ispettore Pigna indagò su amici (altri balordi di borgata): vennero interrogate le famiglie interessate (la cugina del poeta, Graziella Chiarcossi, e i genitori di Pino, i coniugi Rosa ed Antonio Pelosi), mentre si pensò pure al criminale intervento di estremisti violenti e alla eventualità di mandanti politici, poichè Pasolini si era fatto molti nemici e, forse, poteva essere diventato un individuo scomodo. In realtà nei suoi scritti più recenti aveva affermato che, pur non essendo in possesso di prove, "sapeva molte cose" nel campo della politica e del Potere. In sede di processo gli avvocati di Pelosi si basarono sulla minore età dell'imputato e sulla provocazione attuata dal poeta, ben noto omosessuale. Il Tribunale sentenziò una condanna "ridotta" confermata in Appello e in Cassazione, poichè le due istanze superiori evidenziarono che una complicità di terzi nel delitto era apparsa "improbabile", malgrado la scrupolosa ed attendibile perizia del professor Cancrini.

  76%

Dettagli
 
Codice prodotto 8017229438950
Peso prodotto 0.16 kg
Data di pubblicazione (release date) 1995
Prezzo: €4.00

Opzioni
 
Quantità

Aggiungi al carrello
        


 

Condividi / Share Condividi / Share

Prodotti consigliati
Chi ha comprato questo prodotto, ha comprato anche questi:  

Segnala ad un amico
Il tuo nome: *
Il tuo e-mail: *
E-mail del tuo amico: *

Segnala ad un amico
 
 
Ordina con SKYPE! Ordina con SKYPE!
Chiamaci gratis!

"musicanapoletana"

(per saperne di più)


Il tuo carrello Il tuo carrello
Il carrello è vuoto
 

Carrello
Lista preferiti
Lista ordini


Accedi al portale Accedi al portale
Username

Password

Entra 
Registrati 
Password dimenticata?

Se Javascript è disabilitato nel tuo browser, clicca qui


Newsletter Newsletter



Powered by MusicaNapoletana.com Tutti i diritti sono riservati. Tutti i marchi sono registrati. © 1998-2019 MusicaNapoletana.com